Milano Fashion Week 2019

Da martedì 17 settembre a lunedì 23 settembre si terrà l’attuale edizione della Milano Fashion Week, evento studiato per presentare al pubblico e agli appassionati del settore le collezioni create dai più prestigiosi atelier per la stagione primavera-estate 2020.

Per tradizione questa manifestazione della durata di una settimana si tiene nel mese di settembre.

Nonostante la Milano Fashion Week sia un evento di portata e risalto internazionale, questo attesissimo appuntamento è anche dell’occasione per ammirare il meglio della moda Made in Italy.

Inoltre verranno proposte in passerella le tendenze della stagione a venire.

Il calendario della Milano Fashion Week 2019

La Milano Fashion Week rappresenta un’occasione imperdibile per presentare al pubblico le collezioni per la bella stagione non solo per gli affermati brand di moda, ma anche per gli stilisti emergenti.

Il momento clou della manifestazione si verifica nel corso del fine settimana, quando i grandi nomi della Fashion Week si sfidano in passerella.

È la Camera della Moda Italia a organizzare il calendario delle sfilate di questa manifestazione.

Infatti si tratta dell’ente che fin dall’inizio si è occupato di gestire e presiedere tutte le edizioni della Milano Fashion Week PE 2020.

Oltre alle sfilate (che si differenziano non soltanto per orario e data, ma persino per location), il calendario comprende anche numerosi altri eventi appartenenti a diverse tipologie, ad esempio incontri, party, buying-office, show-room e molto ancora.

Tra le occasioni più prestigiose si ricorda la manifestazione Milano Moda Donna, che vede la partecipazione di migliaia di operatori del settore.

Si tratta dell’incontro più importante organizzato dalla Camera Nazionale della Moda Italiana e che riguarda esclusivamente la presentazione delle collezioni donna realizzate dai nomi più amati del fashion system internazionale.

Nello specifico il calendario della Milano Fashion Week si articola in questo modo:

  • 17 settembre. Avviene l’inaugurazione ufficiale;
  • 18 settembre. Mercoledì prendono il via le sfilate. È possibile seguire ciò che accade in passerella grazie a foto e video live, spesso messi a disposizione dalle stesse maison di moda;
  • 19 settembre. Si comincia a capire quali saranno le nuove tendenze fashion per la primavera-estate 2020. Infatti si inizia a entrare nel vivo della settimana e le sfilate si susseguono dalla mattina fino a sera;
  • 20 settembre. È la preparazione al fine settimana, il momento più intenso di questa manifestazione. Sfilano le collezioni degli stilisti emergenti;
  • 21 settembre. In questo giorno le passerelle sono dedicate alle grandi maison;
  • 22 settembre. La Milano Fashion Week raggiunge il suo apice. In questa data si svolge anche la sfilata del brand Dolce&Gabbana, anche se questo evento non è direttamente legato alla manifestazione;
  • 23 settembre. Le sfilate si svolgono soltanto di mattina perché si tratta del giorno di chiusura.

Cosa tenere a mente

Per partecipare alla Milano Fashion Week non sono stati stampati dei biglietti veri e propri.

Bisogna distinguere tra gli inviti messi all’asta nel corso di raccolte fondi organizzate da eventi di beneficenza, gli accrediti stampa e gli inviti personali.

Se si lavora come buyer in un negozio di alta moda oppure in ufficio stampa, è possibile fare richiesta per ricevere l’accredito. In caso contrario, è possibile assistere alle sfilate soltanto se si è ricevuto un invito personale da parte dei marchi fashion che parteciperanno all’incontro.

Tuttavia non bisogna dimenticare che la Milano Fashion Week integra numerosi eventi collaterali che fanno da alternativa oppure da cornice alle occasioni più importanti che si tengono in passerella.

Inoltre è bene tenere a mente che durante la manifestazione potranno essere proposte anche alcune anticipazioni riguardanti la moda maschile per la stagione primavera-estate 2020.

Infatti bisogna ricordare che per tradizione le collezioni della Milano Moda Uomo PE sfilano in passerella prima dell’estate.

A questo settore sono dedicati meno giorni e l’evento avviene con un notevole anticipo rispetto alla Milano Fashion Week.

Questa edizione si è svolta dal 14 al 17 giugno 2019. Tuttavia è necessario tenere a mente che sia il calendario che il tema delle collezioni della Fashion Week si caratterizza per subire continue modificazioni.

Quindi non si può escludere che la moda maschile venga trattata anche a settembre 2019. Inoltre sempre più stilisti hanno adottato la scelta di presentare modelli maschili e femminili nel corso della stessa sfilata e sulla stessa passerella.

Ti è stato utile questo articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *