Consigli per creare un ambiente rilassante in casa

La casa è il luogo in cui scappi dopo lo stress del lavoro o dai guai di tutti i giorni della vita frenetica.

La tua abitazione deve essere in grado di creare un’atmosfera serena e aiutarti a ricaricarti dalla giornata.

Tuttavia, la struttura e il funzionamento interno della casa sono spesso trascurati e portano a uno spazio che ti prosciuga. La tua casa ti nutre e ti sostiene o esaurisce la tua energia e ti lascia esausto.

Nel mondo frenetico di oggi, è più importante che mai creare uno spazio calmo e pacifico che ti permette di ricaricarti e di rilassarti.

Come creare un ambiente rilassante in casa? Progettare un’abitazione va oltre l’estetica del design e gli oggetti all’interno di uno spazio; inizia con semplici pratiche consapevoli che ti permettono di sentirti libero dallo stress. Indipendentemente dal tuo stile di vita, ecco alcuni modi pratici per trasformare la tua casa in un rifugio equilibrato e tranquillo.

Metti in ordine

È risaputo che il disordine produce caos fisico e mentale. Spesso, pile di documenti, carta sulla scrivania possono portare a 20 minuti di perdita di tempo alla ricerca di quelle fastidiose chiavi della macchina.

Tutto ciò ci angoscia e non ci fa stare bene.

Prenditi un po’ di tempo per affrontare quel disordinato armadio o metti a posto le pile di vecchia posta che ti tormentano.

Sentirai immediatamente la tensione sfuggire dalla stanza mentre butti via quegli oggetti non necessari.

Usa i colori

Avventurarsi con il colore: la semplice aggiunta di una parete colorata o un pezzo da esposizione può trasformare l’atmosfera di ogni stanza.

I tessuti bianchi setosi possono offrire un senso di eleganza e serenità a una camera da letto, mentre una tonalità daffodil può aggiungere la giusta quantità di esuberanza al salotto di una famiglia.

Scegliere la giusta combinazione di colori può essere una sfida, quindi sperimenta diverse tonalità e combinazioni per determinare come possono influenzare la sensazione di benessere uno spazio.

Usa le piante

Abbraccia il potere delle piante: quando cercano di ricaricarsi da una settimana stressante, le persone spesso passeggiano nel loro giardino botanico o in un sentiero escursionistico per immergersi nella natura.

Perché non portare in casa le qualità riparative delle piante? Non solo aggiungono un tocco verde al tuo design, ma, secondo uno studio , le piante eliminano le tossine dagli spazi interni riossigenando così la tua casa.

Per quelli con un pollice non così verde, prova varietà come palme da salotto o piante richiedono poca manutenzione per i massimi effetti.

Cura la camera da letto

Non trascurare la camera da letto: una delle aree più intime della tua casa, la camera da letto, dovrebbe invitarti a fuggire dai tuoi impegni, pur affermando un senso di raffinatezza.

Hai sempre voglia di entrare in una camera da letto e sentirti incantato, ma deve anche essere un luogo in cui puoi sistemarti e rilassarti.

Sia che tu preferisca i colori neutri o accesi, incorpora colori che risuonano con te e ti attirano nella stanza.

Potresti anche voler passare a mettere via quel televisore e optare per piante di aloe vera, che emettono più ossigeno durante la notte.

Usa la luce naturale nulla porta chiarezza ed evidenzia i dettagli di design intricati di una stanza come un colpo di luce naturale.

Una stanza illuminata naturalmente aumenta la produttività, migliora l’umore e crea un’atmosfera generale tranquilla più di un ambiente illuminato artificialmente.

Per coloro con poche o nessune finestre, prova a incorporare superfici riflettenti in casa. La quantità di luce naturale raddoppierà immediatamente dal consentire alla luce solare di riflettere grandi specchi posizionati strategicamente o pezzi laccati.

Ti è stato utile questo articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *