Acquistare i marchi moda online oppure in negozio?

Internet è un mondo meraviglioso, non è vero? Oltre al fatto che ci consente di conoscere, chattare ed incontrare amici, ci permette anche di trovare e acquistare cose che abbiamo sognato per anni. Lo shopping online è diventato molto più sicuro ed accessibile: basta aprire un account, esplorare le offerte dei negozi online e pagare con una carta di pagamento.

Nonostante ciò, c’è sempre chi non vuole sentirsi uno schiavo al servizio dei ‘tempi moderni’ e del capitalismo, quindi cerca di restare un fan dello shopping tradizionale, e questo non è per nulla sbagliato.

Tuttavia è bene conoscere i pro e i contro di entrambe le tipologie di acquisti, in modo che ognuno possa capire come trarre vantaggio dallo shopping online e trovare un equilibrio tra acquisti in negozio ed online.

Vantaggi e svantaggi dello Shopping tradizionale

Nonostante negli ultimi tempi sia decisamente calato in termini di numero, acquistare capi di abbigliamento in negozio ha i suoi vantaggi. In primis la possibilità di provare i vestiti e le scarpe non è da sottovalutare perché è molto importante capire se un capo di abbigliamento veste bene o meno o quale numero scegliere per l’acquisto di scarpe.

Da non trascurare neanche il fatto di poter vedere il design da vicino e quindi poter realmente toccare con mano i vestiti, in modo da capire realmente qual è il materiale e quali sono le varie rifiniture del capo che si va ad acquistare.

Altro punto cruciale in favore dello shopping in negozio è quello di avere subito la merce a disposizione. Infatti, rispetto agli acquisti online, non c’è nessun tempo di spedizione da attendere per ricevere il prodotto e poterlo quindi indossare.

L’acquisto dei vestiti marchiati nei negozi tradizionali ha tuttavia i suoi svantaggi rispetto agli acquisti online. Il primo è quello di dover spendere tanto tempo poichè si deve andare al negozio, attendere il proprio turno ai camerini (che, soprattutto in tempi di saldi, sono sempre saturi).

Inoltre quando si va ad acquistare in un centro commerciale, c’è sempre quel pizzico di stress aggiuntivo per via della confusione dovuta alla tanta gente ed ai tanti negozi a disposizione. E proprio per il fatto che ci sono tantissimi negozi, è difficile confrontare i prezzi dei vari capi di abbigliamento tra un negozio e l’altro.

Vantaggi e svantaggi dello Shopping online

Uno dei più grandi vantaggi che hanno gli acquisti online è quello di risparmare tantissimo tempo. Infatti basta creare un account e con pochi click sarà possibile completare l’acquisto tramite una carta di pagamento o con servizi di pagamento alternativi come Paypal.

Inoltre, consultando i capi da acquistare sugli ecommerce, è molto più facile rispetto ad un acquisto in negozi, confrontare i vari prezzi tra loro. E con la possibilità di aggiungere i vari oggetti nel carrello, è possibile anche controllare a quanto ammonta il totale da pagare, operazione che con gli acquisti tradizionali è necessario fare a mano.

Da non tralasciare neanche la questione prezzo. Infatti è risaputo che molti capi di abbigliamento venduti online costano di meno rispetto agli stessi ed identici vestiti in un negozio tradizionale. Non stiamo parlando di tantissimo, tuttavia a volte è possibile trovare promozioni con le quali è possibile acquistare un prodotto anche alla metà del prezzo originario.

Anche lo shopping online ha comunque i suoi punti deboli, il principale è sicuramente quello di non poter “toccare con mano” l’oggetto da acquistare e quindi non poterlo neanche provare. Tuttavia grandi e-commerce come Amazon hanno introdotto una robusta politica dei resi che mette al sicuro il cliente che, in caso di dubbio può contattare la loro assistenza che è sempre disponibile ad aiutare il cliente a trovare la migliore soluzione.

Altro svantaggio importante degli acquisti su internet è la spedizione. Infatti essa porta diverse situazioni negative, come:

  • dover attendere i tempi di consegna prima di ricevere il prodotto;
  • pagare un costo extra per il corriere;
  • possibilità di non ricevere il pacco per qualsiasi disguido (ad esempio se l’indirizzo è sbagliato).

Conclusioni

Come si può vedere, esistono vantaggi e svantaggi sia per gli acquisti di abbigliamento per via tradizionale che per quelli conclusi online. L’importante è sempre trovare il giusto equilibro con intelligenza. Il consiglio è quello di prendersi tutto il tempo necessario per per pianificare la lista della spesa e scegliere per ogni prodotto la tipologia giusta di acquisto, sempre in base alle proprie esigenze.

Ti è stato utile questo articolo? Dai un voto!
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *